Valutare le competenze linguistiche dei talenti per guidare la trasformazione aziendale

La pandemia ha avuto un impatto notevole sulle risorse umane. Secondo una ricerca di Sage, circa il 60% dei professionisti delle risorse umane ha visto aumentare i propri carichi di lavoro negli ultimi due anni. Inoltre, un terzo (31%) dei leader delle risorse umane afferma che la mancanza di sviluppo tecnologico nella propria organizzazione li sta trattenendo dall'entrare nel nuovo mondo del lavoro.

Il modo in cui le aziende acquisiscono nuovi talenti sta cambiando. Josh Bersin, uno dei principali analisti di tecnologia delle risorse umane, ha dichiarato: "Prima della pandemia, la maggior parte delle aziende aveva programmi pluriennali per promuovere la tecnologia, la cultura, le carriere o altre iniziative delle risorse umane. Ora dobbiamo reagire in ore o giorni. Dobbiamo costruire organizzazioni che siano veloci e che si adattino facilmente ai cambiamenti”.

L'automazione è un chiaro driver che molte aziende stanno cercando di adottare come parte delle loro roadmap di trasformazione digitale.

Amanda Cusdin, Chief People Officer, Sage, afferma: "Sono finiti i giorni in cui le aziende potevano semplicemente pubblicare offerte di lavoro e aspettare che i candidati arrivassero. Con la continua carenza di competenze e la guerra per i talenti, le organizzazioni che vogliono attirare i migliori talenti, devono andare oltre”.

Il valore di una forza lavoro multi-talento e multilingue è già e sarà sempre più critico di quanto non sia mai stato. Le competenze linguistiche sono oggi un chiaro vantaggio che le risorse umane hanno il compito di supportare.

E la tecnologia viene sempre più adottata dalle risorse umane. Il rapporto Sage ha concluso che il 75% dei leader delle risorse umane afferma di utilizzare già una qualche forma di tecnologia nell’ambito delle risorse umane. Inoltre, tra quei leader che hanno già investito in tecnologia per HR, il 67% prevede di investire di più: una vera testimonianza del valore che la tecnologia sta già apportando.

Una componente vitale della trasformazione digitale delle risorse umane che viene sempre più adottata sono i test linguistici e la valutazione delle competenze. I test possono essere facilmente aggiunti a un set di strumenti per le risorse umane: l'API di Pipplet è un modo efficiente ed efficace per valorizzare i nuovi processi di selezione dei talenti, poiché i test linguistici possono essere immediatamente disponibili quando e dove necessario.

Le imprese vogliono anche adottare processi di selezione sempre più agili, rapidi ed efficienti, misurati in settimane e non mesi. E quando è richiesta una competenza linguistica, i servizi online di test multilingue possono essere facilmente utilizzati come componenti agili e perfettamente integrate nei sistemi interni.

I leader aziendali che desiderano trasformare le loro imprese in organizzazioni veramente internazionali devono prestare molta attenzione alle loro competenze linguistiche. Ancora più importante, porre la valutazione delle competenze linguistiche come una funzione centrale delle risorse umane è fondamentale se le aziende vogliono prosperare nei mercati internazionali.

Scopri di più su come Pipplet può integrare in modo efficiente test completi di competenza linguistica nei tuoi processi di reclutamento.

7 visualizzazioni