Le esperienze online di Tutored: il recruiting innovativo dei giovani talenti"

Strumento inedito in Europa nel settore del recruiting, le Esperienze Online sono declinate in diverse tipologie e, insieme agli Enhancements, riscrivono i paradigmi dell’incontro tra candidato ed azienda, che adesso avviene in maniera interattiva e coinvolgente grazie a Tutored.

Le aziende possono proporre diverse esperienze pratiche da far vivere da remoto ai giovani, sfruttando la tecnologia di Zoom integrata all’interno di Tutored. Ad esempio, un’azienda del settore ICT che sta cercando un programmatore, può far vedere alla platea di giovani talenti, già selezionati tramite gli avanzati algoritmi di Tutored, un professionista mentre svolge mansioni previste dalla posizione aperta, come la scrittura di un codice.

In questo modo il candidato potrà realmente valutare se la posizione è in grado di assecondare le proprie ambizioni personali e professionali, se è in linea con le proprie competenze o se è attratto dalle skill che potrebbe apprendere o perfezionare nel caso entrasse in azienda.

A riguardo, un altro tipo di Esperienza Online prevede il contatto diretto tra i giovani e i team di lavoro che raccontano la propria giornata tipo e descrivono il ruolo che ricoprono all’interno dell’azienda.

“Le Esperienze Online portano direttamente ad una fase successiva il primo approccio tra azienda e giovane talento, creando sin da subito un match vincente – spiega Gabriele Giugliano, CEO e co-founder di Tutored – Si tratta di uno strumento innovativo, costruito sulla base delle richieste ed esigenze degli studenti, raccolte e analizzate nel corso degli ultimi mesi”.

“Le Esperienze Online – prosegue Giugliano – permettono ai candidati di vivere uno spaccato reale di quello che andranno a fare. Al contempo, grazie anche agli Enhancements, le aziende possono mettersi in vetrina, fornendo una dimostrazione pratica di ciò che offrono, anche in termini di valori ed ambiente lavorativo”.

47 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti